SCAMBIATORI A FASCIO TUBIERO

SCAMBIATORI A FASCIO TUBIERO

LAVAGGI CHIMICI:

Dopo un periodo di funzionamento gli scambiatori di calore a fascio tubiero devono essere sottoposti a lavaggi chimici o disincrostazioni chimiche specifici per ripristinare lo scambio termico, la circolazione e la sicurezza nel funzionamento.
Lo scopo è quello di solubilizzare notevoli quantità di incrostazioni e depositi presenti sulla superficie metallica o di scambio.
Grazie a partner qualificato e certificato (qualità, ambiente e sicurezza), con tecniche esclusive e prodotti non pericolosi solubilizziamo la silice presente in qualsiasi impianto o apparecchio industriale.
Possiamo offrire Lavaggi chimici lato acqua e disincrostazioni chimiche, decapaggi, passivazioni, bolliture, consulenze tecniche su generatori di vapore, apparecchi ed impianti costruiti in acciaio al carbonio, acciai speciali, ecc.

Exonder (in partnership con Bottarelli Luciano & C. S.n.c.) dispone di:

  • Personale con grande esperienza nelle tecniche di lavaggio.
  • Un parco attrezzature che le permette di realizzare qualsiasi tipo di circuito provvisorio di lavaggio da collegare esternamente all'impianto o apparecchio.
  • Un responsabile di cantiere con grande esperienza nella sicurezza e nella messa a punto delle formulazioni chimiche.

Per conoscere tutti i servizi che possiamo offrirVi visitate sito partner: https://www.bottarelliluciano.com

PRIMA

FASE ESECUTIVA

DOPO

TAPPI DI CHIUSURA:

Offriamo una linea completa di tappi Pop-a-Plug® per la chiusura di tubi su scambiatori di calore, evaporatori e caldaie.

  • Adatti fino a pressioni di 7000 psi (483 bar)
  • Progettati per essere installati senza ausilio di saldature
  • Nei fascio tubieri con i pop-a-plug si possono isolare i tubi non più idonei causa foratura o danneggiamento
  • È inoltre disponibile la gamma completa di accessori per l'installazione e la rimozione, controllo e collaudo.